Parise Advisory

Ci occupiamo di tematiche commerciali e strategiche dal 1994. Esperienze lavorative con imprese italiane ed estere, PMI e multinazionali.

Mob: +39 347 9042232
Email: studio@pariseadvisory.com



COME OTTENERE DI PIU’ DALL’AGENZIA DI SOCIAL MEDIA MARKETING.

COME OTTENERE DI PIU’ DALL’AGENZIA DI SOCIAL MEDIA MARKETING.

Come ottimizzare le strategie sui social media per ottenere un maggiore ritorno sugli investimenti.

Durante la pandemia Covid-19, la spesa delle imprese sui social media è aumentata del 74%. Questo picco rappresenta un massimo storico per la spesa sui social media dal 2009.

Le aziende, inoltre, hanno registrato un aumento del contributo dei social media sulla performance aziendale. La motivazione si concentra sulla relazione tra l’azienda e l’agenzia di Social Media Marketing.

Per ottimizzare questa partnership, le aziende dovrebbero intraprendere i seguenti passi:

  1. Mettere la fiducia al centro.

La fiducia è una qualità fondamentale nella partnership di successo con una agenzia. La fiducia apre la strada a decisioni efficaci, rischi calcolati e lavoro creativo.

Molte ricerche confermano che caratteristiche come integrità e riservatezza sono importanti quanto l’esperienza. Quindi, le aziende dovrebbero cercare questo tipo di caratteristiche nei loro partner.

La fiducia è una strada a doppio senso. Agenzie partner che percepiscono di godere della fiducia, creano un legame più profondo con i loro clienti. Ciò crea una migliore comunicazione, motivazione e collaborazione e un circolo virtuoso che produce risultati migliori.

  1. Stabilire canali di comunicazione chiari e continui.

Senza una comunicazione regolare, la fiducia può deteriorarsi rapidamente. E’ necessario  decidere quali canali funzionano meglio per la partnership e definire la frequenza con cui essere in contatto.

Stabilire questi parametri in anticipo aiuterà a garantire che la relazione con l’agenzia partner produca un flusso tempestivo e coerente di informazioni.

  1. Unire le prospettive interne ed esterne.

L’azienda conosce il suo settore. L’agenzia conosce il suo mestiere. Le agenzie hanno anche una profonda esperienza in molti settori diversi e questo può aiutare a identificare nuove opportunità. La soluzione è intrecciare le prospettive interne con quelle esterne.

A tal fine, risulta utile invitare il referente dell’agenzia a partecipare alle riunioni aziendali in cui viene discusse le strategie di marketing.

  1. Stabilire obiettivi chiari e allinearsi sulle metriche.

Molte aziende non hanno obiettivi chiari per le loro attività sui social media. Ciò può rendere difficile giudicare il lavoro svolto dall’agenzia partner.

Le attività sui social media più efficaci, hanno obiettivi chiari e prestazioni misurabili. Per questo è necessario decidere le metriche con cui misurare i risultati con l’agenzia partner prima di intraprendere un’iniziativa sui social media.

È anche importante rivedere periodicamente i progressi rispetto agli obiettivi e decidere gli aggiustamenti appropriati.

  1. Mantenere il contatto diretto con i clienti.

Delegando la piena responsabilità delle attività sui social media all’agenzia, molte aziende perdono il contatto diretto con i propri clienti.

E’ importante, invece, stabilire con cadenza regolare un contatto diretto con i propri clienti per comprendere le loro percezioni sul marchio e sulle attività svolte dall’azienda.

  1. Cercare partner in grado di adattarsi in tempi di incertezza.

La gestione dei social media è costantemente messa alla prova dalla rivoluzione digitale. La pandemia ha reso questa esigenza ancora più chiara. Le aziende hanno bisogno di partner flessibili in grado di modificare rapidamente le proprie risorse e strategia in base alle esigenze del momento.

L’agenzia partner ideale, avrà le capacità per adattarsi al cambiamento e le competenze per ridurre i rischi legati alla comunicazione, salvaguardando il budget di spesa del proprio cliente.

Conclusioni

Molti aziende stanno procedendo alla cieca nell’attuale contesto di mercato. Le agenzie di Social Media Marketing possono offrire un valore sostanziale nella comprensione del cliente e nel comunicare il giusto messaggio dell’azienda per creare valore.

 

 

 

 

Tratto da “Harvard Business Review - 27 luglio 2020 - Tutti i diritti riservati”